Perricone

vegan

Terre Siciliane - Indicazione Geografica Tipica

Varietà autoctona tra le più antiche della zona occidentale della Sicilia, il Perricone offre ampie sensazioni olfattive di frutta fresca a bacca rossa, confermate in una piacevole persistenza. La fermentazione avviene ad una temperatura controllata tra i 22 e i 25°C, e l’affinamento avviene in serbatoi di acciaio inox per un periodo non inferiore a 6 mesi. Un ulteriore mese di riposo in bottiglia viene effettuato prima della commercializzazione.

Resa per ha:
90 q.li
Sistema di allevamento:
Spalliera
Sistema di potatura:
Guyot
Anno di impianto:
2010

Le uve sono raccolte durante la seconda metà di Settembre.

Vino dal colore rosso rubino intenso, al naso esprime deliziosi profumi di piccoli frutti rossi, marasca e prugna, con leggere sfumature di liquirizia. Al palato è avvolgente, elegante e persistente con una nota tannica morbida in perfetto equilibrio con la sua struttura. Ideale abbinato a zuppe di legumi, primi piatti, risotti e macco di fave. Temperatura di servizio 16-18°C.

Scheda Tecnica

Territoriali

ALCE_Perricone_2016_300px
ALCE_Frappato_2016_300px
alce_zibibbo_pic